Stampa

L.Migliore Luciana Migliore

Professoressa Associata del Dipartimento di Biologia dell'Università “Tor Vergata”.

Inoltre, per non perdere neanche un "brivido" della vita universitaria, anche Consigliera d'Amministrazione (Tor Vergata, 2008-2013), membro eletto del Consiglio Universitario Nazionale (MIUR) per l’area 05-BIO in due mandati successivi (1°: 2010-2015; 2°: 2015-2019). Nel 1° mandato anche membro del Collegio di Disciplina Nazionale, nel 2° Coordinatrice della V Commissione Permanente ‘Stato giuridico e reclutamento’. Dal 2017 al 2021 è stata membro del Comitato Unico di Garanzia di Tor Vergata, l'organismo incaricato di promuovere la parità di genere e le pari opportunità, combattendo ogni forma di violenza e discriminazione. Ha fatto anche parte dei gruppi di lavoro incaricati della redazione del Bilancio di Genere di Ateneo (2019-2021) e del Piano di Uguaglianza di genere (Gender Equality Plan, 2021), misure individuate dalla Commissione Europea per promuovere l’uguaglianza di genere. Dal 2021 è Coordinatrice del Corso di Laurea Magistrale in ‘Conservazione e Restauro dei beni librari’.

Mi sono laureata in Scienze Biologiche all'Università “Sapienza” di Roma, discutendo una tesi sperimentale in Ecologia; il lavoro di Tesi l'ho svolto presso l'Istituto di Genetica, allora diretto da G. Montalenti. Sono stata assegnista del Centro di Genetica Evoluzionistica del CNR, sempre presso l'Istituto di Genetica e poi ricercatrice, prima all'Università Federico II e poi alla II Università di Napoli. Poi, finalmente, sono tornata a Roma, all’Università Tor Vergata, dove ho messo su un laboratorio in cui si fanno molte cose: oggi in laboratorio gli studenti ‘bio’ lavorano fianco a fianco agli ‘umanisti’ del corso di Restauro dei Beni Librari, tutti ragazzi competenti, seri e pieni di entusiasmo, nonostante le numerose difficoltà a piccola e grande scala.

Subito dopo la Laurea, sotto la guida di G. Montalenti, ho cominciato una collaborazione che è durata più di venti anni con l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana (Treccani). In veste di Redattrice per le Scienze Biologiche ho collaborato a quasi tutte le grandi opere enciclopediche dell'Istituto. Ho poi proseguito l'esperienza enciclopedica come Redattrice dell'Enciclopedia Medica della UTET, diretta da Luciano Vella, fino alla sua conclusione.

La tight connection con la microbiologia nasce da relazioni di lavoro ed è naturalmente culturale e scientifica, ma è anche una straordinaria relazione personale: ma tutti sanno che la scienza cammina sulle gambe delle persone! Nonostante gli anni di lavoro lontano da casa e la mia attitudine ‘nomade’, ho sempre mantenuto a Roma la mia vita personale: sono sposata da quasi 40 anni con Roberto Tamburi, software engineer, ho una figlia meravigliosa, Federica, art director e un genero delizioso, Davide.