Marco Maria D’Andrea

Mi sono laureato in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche presso l’Università di Siena con una tesi riguardante la costruzione di un plasmide per la produzione in Escherichia coli di anticorpi in formato Fab. Durante il mio lavoro di tesi, anche grazie alla passione e la paziente guida del mio supervisore, il Prof. Gian Maria Rossolini, e della Prof. Maria Cristina Thaller, coinvolta nel progetto, mi sono sempre più appassionato alla Microbiologia ed ai microrganismi, che reputo siano uno dei più sofisticati e potenti “Laboratori di chimica” che possano esistere. Dopo la tesi di Laurea ho continuato il mio percorso di Microbiologo con un Dottorato di Ricerca in Biotecnologie Mediche presso l’ Università di Siena, sviluppando prevalentemente chip a DNA per la genotipizzazione di determinanti di antibiotico resistenza in batteri. Ho avuto così la possibilità di studiare approfonditamente i meccanismi che portano a tale fenomeno in isolati batterici di origine clinica, di valutarne la diffusione in ambiente ospedaliero e, allo stesso tempo, di partecipare a numerosi progetti di ricerca nazionali ed internazionali. Da alcuni anni ho intrapreso infine una nuova e stimolante collaborazione con il gruppo “ecomicro” con il fine di isolare e caratterizzare batteriofagi in grado di uccidere selettivamente alcuni dei cloni batterici multi-resistenti che circolano in ambienti ospedalieri.

Sin dagli anni del Dottorato ho avuto incarichi didattici per insegnamenti di Microbiologia e Bioinformatica ed attualmente sono Professore a contratto presso l’ Università di Siena (modulo di Bioinformatic in Clinical Microbiology, Corso Integrato di Clinical Microbiology, corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie Mediche) e presso l’ Università di Roma “Tor Vergata” (corso di Genomica e Bioinformatica dei Microrganismi, Corso di Laurea Magistrale in Bioinfomatica).

Sono da sempre appassionato di informatica, disciplina che ho sfruttato largamente in vari ambiti del mio lavoro e della mia ricerca e che oggi sfrutto in particolare per studi di microbiologia con approcci di Next Generation Sequencing.